Protezione civile trentina, approvati 6 documenti tecnici

Trentino Alto Adige
@ANSA
47ed910aa8a0d34335719ebcb5ca56c1

Ripresa attività di coordinamento sul territorio nazionale

(ANSA) - TRENTO, 27 AGO - La Protezione civile trentina ha ripreso oggi l'attività di coordinamento sul territorio nazionale approvando sei documenti tecnici.
    Al vertice di oggi - presieduto dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, e dal responsabile del Dipartimento provinciale, Gianfranco Cesarini Sforza - sono arrivati, senza osservazioni dalle Regioni italiane, i pareri positivi degli assessori regionali competenti ai documenti frutto del lavoro svolto negli ultimi mesi dalla Commissione tecnica.
    I documenti riguardano vari aspetti dell'operatività e dell'organizzazione della Protezione civile regionale, dalla formazione del personale e delle sale operative unificate permanenti per le attività antincendio boschivo all'intesa per il mantenimento in efficienza della Rete radio nazionale in alta frequenza; dai criteri per la concessione annuale da parte della Protezione civile nazionale di contributi per le organizzazioni di volontariato al finanziamento di 600.000 euro per il 2018.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.