Asti, arrestati due topi d'appartamento

Trentino Alto Adige
trento

Agivano in provincia di Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 9 AGO - I carabinieri del nucleo investigativo di Bolzano hanno eseguito ad Asti, due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip del Tribunale di Bolzano Walter Pelino nei confronti di un trentenne di Asti e di un cittadino albanese di 25 anni, accusati di aver commesso una serie di furti in abitazione nella provincia di Bolzano. A seguito di indagini condotte dal pm Igor Secco si è potuto accertare che i due da aprile di quest'anno nelle prime ore del mattino si recavano a Bolzano al solo scopo di commettere furti nelle abitazioni, per impossessarsi di denaro e gioielli per svariate decine di migliaia di euro. Il loro "modus operandi" prevedeva che uno dei due soggetti suonasse al campanello, per accertarsi che nessuno fosse in casa, per poter poi agire indisturbati. Numerosi i furti riconducibili ai due nei comuni di Appiano, Caldaro, Meltina, Sciaves e Varna. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti per eventualmente raccogliere nuovi elementi a carico dei due.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.