Perdita di olio, l'elicottero del soccorso si ferma a Ziano

Trentino Alto Adige
@ANSA
a715bde2f52a921d2d4cca52c0fce83a

Atterrato perché un sensore ha indicato perdita di pressione

(ANSA) - TRENTO, 30 LUG - È atterrato a Ziano di Fiemme l'elicottero Agusta in servizio questo pomeriggio: il velivolo del'elisoccorso trentino stava trasportando all'ospedale di Cavalese una persona colpita da shock anafilattico che è stato subito trasferito all'ospedale di valle con un'ambulanza. Quanto al mezzo - comunica una nota della Provincia - si tratta dell'Agusta AW139 I-NOST che l'amministrazione sta noleggiando, non è lo stesso elicottero che alcuni giorni fa, a Palù di Giovo, ha effettuato un atterraggio di emergenza per un lieve inconveniente.
    A causare l'atterraggio a Ziano è stata l'indicazione di un sensore di perdita di pressione dell'olio: i piloti hanno immediatamente deciso di atterrare per dar corso a tutte le procedure di verifica e controllo, a riprova dell'elevata attenzione riservata alla sicurezza del trasporto aereo.
    L'Agusta sarà portato in serata all'aeroporto di Mattarello per l'intervento di manutenzione.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.