Brennero, in vista aumento pedaggio tir

Trentino Alto Adige
trento

Vienna e Berlino fissano 10 punti per riduzione traffico pesante

(ANSA) - BOLZANO, 26 LUG - Berlino e Vienna presenteranno a Bruxelles entro il 31 ottobre la proposta di aumentare il pedaggio per i tir sulla rotta del Brennero. Ieri, durante un vertice nella capitale tedesca la Germania e l'Austria hanno fissato un programma di dieci punti che dovrebbe portare a una riduzione del traffico pesante.
    Al Brennero - ricorda la Tiroler Tageszeitung - quest'anno passeranno 2,5 milioni di tir, dei quali 700.000 preferiscono fare più strada perché il pedaggio al valico italo-austriaco è molto basso e perché il gasolio in Tirolo è conveniente.
    "L'Austria ha mantenuto tutte le promesse date, la Germania e l'Italia per il momento non si sono ancora mosse", dice il governatore tirolese Günther Platter al giornale. In attesa di provvedimenti concreti per la riduzione del traffico pesante, il Tirolo conferma il tetto di passaggi per i camion nelle giornata di bollino rosso, come anche le misure contro i 'furbetti del navigatore', ovvero il divieto di bypassare le code in autostrada su strade secondarie.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.