In Alto Adige superati i limiti ozono

Trentino Alto Adige
@ANSA
7519b4cc2e57ffda7fd6538bd3e433a3

Sforamenti a Egna, Cortina sulla strada del vino e sul Renon

(ANSA) - BOLZANO, 25 LUG - Nuovo superamento della soglia di informazione di 180 microgrammi per metro cubo, in tre delle stazioni di misura presenti in Alto Adige, per quanto riguarda la concentrazione di ozono nell'aria. Gli sforamenti si sono registrati nuovamente a Egna (192 µg/mü alle ore 20 e alle ore 21), Cortina sulla strada del vino (194 µg/mü alle ore 21) e sul Renon (184 µg/mü dalle ore 21 all'una di notte).
    Come noto, il caldo ed il forte irraggiamento solare fanno aumentare la concentrazione di ozono, che invece diminuisce con la pioggia: considerate le previsioni meteo, che prevedono l'arrivo di temporali, è possibile che i valori rientrino nella norma. Tutti i dati attuali delle stazioni di misura, sia giornalieri che mensili, possono essere consultati online sul portale web della Provincia dedicato al tema ambiente nella sezione situazione dell'aria.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.