Areale ferroviario,via libera a progetto

Trentino Alto Adige
@ANSA
b1bbaa2d61e3d45003300b08890ea100

Firmato l'accordo di programma, inizio dei lavori entro il 2021

(ANSA) - BOLZANO, 03 LUG - "Questa firma rappresenta una pietra miliare. Poniamo le basi per realizzare una nuova stazione e un nuovo centro intermodale che offre grandi opportunità per il capoluogo e per la provincia. Lo ha detto il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, dopo la firma dell'accordo di programma per la valorizzazione dell'areale ferroviario di Bolzano. Sull'area di 48 ettari, dopo lo spostamento della ferrovia,nascerà un nuovo quartiere con edifici residenziali, direzionali, commerciali e strutture pubbliche.
    "E' uno dei più importanti progetti per la città di Bolzano negli ultimi 15 anni", ha detto il sindaco, Renzo Caramaschi.
    "L'accordo siglato oggi è il frutto di una proficua sinergia e rappresenta un passo in avanti nel programma di trasformazione e potenziamento delle aree ferroviarie di Bolzano", ha dichiarato l'Ad di Rfi Maurizio Gentile. Nel 2020 è prevista la pubblicazione della gara europea e l'aggiudicazione dell'appalto per la realizzazione del progetto. Inizio dei lavori entro il 2021.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.