Una corsa bus ogni ora e telecamere sul Passo Sella

Trentino Alto Adige
a518af35afa47a21700631692940c69e

Accordo tre le due Province autonome di Trento e Bolzano

(ANSA) - TRENTO, 21 GIU - Una corsa ogni ora dalle 8.30 alle 17.30 sul Passo Sella. Una convenzione tra le Province autonome di Trento e Bolzano permetterà il potenziamento dei servizi di mobilità estiva sul Passo Sella. L'iniziativa, adottata con una delibera dalla Giunta provinciale di Trento, fa seguito alla decisione dei mesi scorsi con la precisazione che nel 2019 non vi saranno limitazioni al traffico privato. "Proprio ieri abbiamo concordato con il collega Alfreider di posizionare in modo stabile, a partire già da quest'anno 24 telecamere fisse per monitorare i flussi veicolari privati, in quanto solo con questi dati saremo in grado di valutare un piano pluriennale di regolazione del traffico", afferma l'assessore al turismo, Roberto Failoni. Dal 23 giugno al 19 settembre le corse autobus saranno garantite da Sad, la società di trasporto altoatesina, in prosecuzione di quelle provenienti dalla Val Gardena. Sulla tratta Canazei-Passo Sella e Passo Pordoi-Passo Sella sono riconosciute "Panoramapass" e "Guest Card".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24