Kurz, molto scossi da reazione Fpoe

Trentino Alto Adige
929195d3af0552cd2f0a261c10ccd53c

"Sono d'accordo con presidente, dobbiamo fare piena luce"

(ANSA) - BOLZANO, 20 MAG - "Siamo rimasti profondamente scossi dal video, ma anche dalle reazioni della Fpoe". Lo ha detto il cancelliere austriaco Sebastian Kurz in riferimento allo scandalo che ha portato alle dimissioni del suo vice Heinz Christian Strache. "Sono d'accordo con il presidente della Repubblica che sui fatti deve essere fatta piena luce, anche - ha aggiunto - nel ministero degli interni" (guidato dal falco delle Fpoe Herbert Kickl, ndr.).
    Secondo Kurz, la nomina di Peter Goldgruber a direttore generale della sicurezza pubblica, "non è prova della consapevolezza che in questo momento sarebbe necessaria". Lo scandalo - ha proseguito - ha "rovinato la collaborazione nel governo e danneggiato l'immagine dell'Austria". Secondo Kurz, serve un governo "senza scandali e corruzione, senza palla al piede".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24