Anpi ricorda strage nazista alla stazione di Bressanone

Trentino Alto Adige
dab855d280757aebb622136271af766a

Richiesta una lapide al binario 1 in memoria delle 7 vittime

(ANSA) - BOLZANO, 4 MAG - Una delegazione di Anpi Alto Adige Südtirol ha ricordato oggi, al binario 1 della stazione ferroviaria di Bressanone, le sette vittime della strage nazista del 4 maggio 1945. Presente anche un testimone di allora, Tosco Caracristi.
    "La memoria come fondamento attuale e vitale dei valori fondamentali della pace, della libertà, della convivenza e dell'uguaglianza e dell'impegno per affermarli anche nel mondo di oggi di fronte alla sfida dei nuovi razzismi, dei nuovi fascismi, dei nuovi nazionalismi che minacciano anche il mondo di oggi", sottolinea l'Anpi che chiede alle istituzioni politiche "adeguate rivolte in particolare alle giovani generazioni a partire, ovviamente, dalla collocazione di una lapide che ricordi la strage presso il binario 1 della Stazione".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24