Aria: in Trentino qualità scadente in marzo

Trentino Alto Adige
0531af49b1347fb9f72d9483a3b9e40f

Per superamento del limite Pm10 a Riva e Borgo Valsugana

(ANSA) - TRENTO, 8 APR - Un indice di qualità dell'aria scadente è stato rilevato in Trentino, nel mese di marzo, dalla rete provinciale per il controllo dell'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente (Appa).
    Il giudizio è determinato dal superamento del limite di media giornaliera delle polveri sottili PM10. Sono stati registrati valori superiori a 50 g/m3 presso le stazioni di Riva del Garda e Borgo Valsugana.
    Per tutti gli altri inquinanti, in particolare il biossido di azoto NO2, sono state rilevate, in tutte le stazioni di misura, concentrazioni inferiori ai limiti normativi.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24