Viabilità Alto Garda, incontro giunta trentina e enti locali

Trentino Alto Adige
9cb600a82465d639b1057333ea207029

Fugatti, zona importante per economia, ambiente e turismo

(ANSA) - TRENTO, 8 MAR - "Accanto ai Comuni trentini colpiti dal maltempo, non possiamo dimenticare altri territori, come appunto l'Alto Garda e Ledro, che hanno esigenze importanti non solo dal punto di vista infrastrutturale, siamo qui appunto per ascoltare la voce del territorio e per sentire l'opinione dei sindaci". Così il governatore del Trentino, Maurizio Fugatti, a Riva del Garda, dove si è riunita la giunta provinciale alla Comunità Alto Garda e Ledro, rivolgendosi al presidente della Comunità, Mauro Malfer, e al presidente della conferenza dei sindaci e sindaco di Drena, Tarcisio Michelotti.
    "Questa zona è economicamente importante per il Trentino, sotto il profilo ambientale, turistico, di sviluppo. La viabilità - ha proseguito - è il principale argomento, il collegamento Loppio-Busa è un progetto già avviato, ora dobbiamo capire qual è il vostro punto di vista, così come per la ciclovia del Garda". Merler ha parlato della necessità di "valutare anche un collegamento ferroviario lago di Garda - asse del Brennero". Fra i temi toccati anche il turismo, il centro natatorio, il campo da golf, l'ospedale e le guardie mediche, ma anche la ciclovia del Garda: "Dobbiamo cercare, in futuro - sono state le conclusioni di Malfer - di mettere in campo qualità piuttosto che quantità e di coniugare nel modo giusto lo sviluppo economico con la salvaguardia ambientale".
    Sulla stessa linea il vicepresidente della Comunità, Carlo Pedergnana, che nel ringraziare la Giunta per la sua vicinanza al territorio ha evidenziato due partite fondamentali per l'Alto Garda, territorio che vive di turismo: il collegamento con Rovereto e la ciclovia del Garda. Quindi il sindaco Drena Michelotti, nel portare il saluto anche a nome dei sindaci della zona, ha ricordato l'evento franoso che ha toccato il castello, cuore e simbolo del paese: "Ringrazio il presidente Fugatti e l'assessore Bisesti - ha concluso - per essersi fatti carico di questa problematica per noi davvero importante". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24