Tumori sangue, al via ricerca Ail-Cibio per nuove terapie

Trentino Alto Adige
7b3a8529a2cb474fd2c239e2b5fbd23b

Firmato a Trento protocollo d'intesa

(ANSA) - TRENTO, 6 FEB - Studiare le basi genomiche di leucemie, linfomi e mieloma e la loro diffusione per individuare nuove terapie farmacologiche capaci di fermarne la progressione.
    Questo l'obiettivo di un protocollo d'intesa tra l'Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma, sede del Trentino, e il Dipartimento Cibio dell'Università di Trento. Verranno sostenuti due progetti: uno in ambito pediatrico, l'altro riguarda, invece, le persone adulte.
    Dopo due anni di collaborazione, saranno ora sviluppate in modo più strutturato iniziative congiunte di ricerca per giungere all'identificazione di potenziali nuove molecole terapeutiche per la leucemia e altre malattie del sangue. In base al protocollo triennale rinnovabile, i partner intendono valorizzare i risultati della ricerca scientifica e ogni altra attività di comune interesse. Il Cibio inoltre attiverà assegni di ricerca, borse di dottorato e altre forme di contratto a favore di giovani finanziati da Ail Trentino su base annuale.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24