Alessandria, ferisce titolare sala slot per rubargli sigarette

Piemonte
©Ansa

Rintracciato al pronto soccorso di Ovada, dove si era recato per una ferita alla mano, è stato arrestato per rapina aggravata e lesioni. Il titolare della sala slot ha riportato ferite al collo e alla nuca giudicate guaribili in 20 giorni

Ad Alessandria un uomo di 32 anni, di origini marocchine, è stato arrestato dai carabinieri per la rapina dello scorso 10 ottobre in una sala slot. Ora è accusato di avere minacciato con un taglierino il titolare, di origini cinesi, e di essere fuggito dopo una colluttazione con un pacchetto di sigarette come bottino.

L'arresto

Rintracciato al pronto soccorso di Ovada, dove si era recato per una ferita alla mano, è stato arrestato per rapina aggravata e lesioni. Il titolare della sala slot ha riportato ferite al collo e alla nuca giudicate guaribili in 20 giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24