Torino, 84 chili di hashish sequestrati dalla polizia

Piemonte
©Getty

Gli agenti hanno avvertito un forte odore di cannabinoidi sprigionarsi dal veicolo. Grazie a un congegno elettronico è stato individuato il vano dove era stipato l'hashish

A Torino 84 chili di hashish sono stati trovati e sequestrati dalla polizia nel corso di un intervento che ha portato all'arresto di uno spacciatore. Il valore commerciale dello stupefacente è stimato in circa 330mila euro. L'arrestato è un uomo di 60 anni, trasportatore per conto di una nota azienda di ricambi per auto, che è stato fermato da una volante nella zona nord di Torino alla guida di un furgone. 

L'arresto

Gli agenti hanno avvertito un forte odore di cannabinoidi sprigionarsi dal veicolo. Grazie a un congegno elettronico è stato individuato il vano dove era stipato l'hashish, chiuso in pacchetti con la dicitura Tesla 500 e Bluberry. Il camionista aveva anche telefono criptato non intercettabile.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24