Sequestrati 350 chili di hashish nel Torinese: due arresti

Piemonte

La droga, proveniente dalla Spagna, è stata rinvenuta a Grugliasco assieme a quasi 550mila euro in contanti, una macchina conta soldi, materiale per il confezionamento e numerosi cellulari. I pacchi con lo stupefaccente erano contraddistinti da un marchio adesivo riproducente calciatori, personaggi famosi e marchi vari

Oltre 350 chili di hashish provenienti dalla Spagna sono stati sequestrati a Grugliasco, comune nell'hinterland torinese. Due uomini di 44 e 49 anni, imprenditori nel settore dell'abbigliamento e dei tabacchi, sono stati arrestati dalla polizia. Sono stati notati dagli agenti in un'area di sosta, mentre parlavano con l'autista di un autoarticolato con targa spagnola. La consegna della merce è avvenuta in un capannone industriale. L'irruzione della polizia ha permesso di bloccare i due uomini mentre aprivano sette pacchi contenenti 252 chili lordi di hashish. Le successive perquisizioni hanno permesso di trovare e sequestrare altri 94 chili di stupefacente, quasi 550mila euro in contanti, una macchina conta soldi, materiale per il confezionamento e numerosi cellulari. I pacchi erano contraddistinti da un marchio adesivo riproducente calciatori, personaggi famosi e marchi vari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24