Torino, assalto armato a ufficio postale: arrestato rapinatore

Piemonte
©Getty

Dopo essere entrato nell'ufficio postale, l'uomo ha afferrato al collo un cliente e lo ha minacciato con un coltello, costringendo la direttrice a consegnargli i soldi

Un uomo di 46 anni è stato arrestato perché armato di un coltello ha assaltato l'ufficio postale di Buttigliera Alta, nel Torinese. Dopo poche è stato individuato dai carabinieri ed è finito in manette. 

La vicenda

L'uomo è stato trovato in possesso dei soldi rapinati, 2.100 euro, peraltro intrisi del suo sangue a causa di alcune lesioni al braccio che si era procurato durante la rapina. Il colpo ieri all'ora di pranzo. Dopo essere entrato nell'ufficio postale, il rapinatore ha afferrato al collo un cliente e lo ha minacciato con un coltello, costringendo la direttrice a consegnargli i soldi. Le indagini hanno consentito di individuare l'uomo, e di arrestarlo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24