Molesta minorenne su un autobus: arrestato pregiudicato nel Torinese

Piemonte
©Ansa

I carabinieri hanno ammanettato un 23enne per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: venerdì mattina, armato di coltello, ha molestato una 15enne a bordo del mezzo di linea Gtt nel tratto di strada che collega Favria a Cuorgnè

I carabinieri hanno arrestato a Pont Canavese, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, un italiano di 23 anni già noto alle forze dell'ordine. Il ragazzo, venerdì mattina e armato di coltello, ha molestato una 15enne a bordo dell'autobus di linea Gtt nel tratto di strada che collega Favria a Cuorgnè.

Le denuncia e l’arresto

La ragazza, insieme ai genitori, è andata in caserma per denunciare l'accaduto fornendo ai militari una dettagliata descrizione del soggetto. Ben presto, i carabinieri di Pont Canavese e Cuorgnè hanno identificato il giovane vicino a casa, a Pont Canavese. Questi, alla vista dei militari, ha tentato la fuga a piedi e ha aggredito i carabinieri, che lo hanno comunque fermato. Il ragazzo è stato anche denunciato per maltrattamenti in famiglia, in quanto la mamma magrebina, saputo dell'arresto, ha trovato il coraggio di raccontare ai carabinieri vari episodi di violenza subiti nel tempo dal figlio, culminati quella stessa mattina con danneggiamenti della sua abitazione.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24