Torino, rapina giovane: incastrato dal tatuaggio sul collo

Piemonte
©Ansa

A far scattare le indagini è stato il ragazzo, che subito dopo la rapina, in stato di choc, ha fermato un gruppo di passanti tra cui c'era un poliziotto fuori dal servizio

A Torino la polizia ha identificato un uomo di 36 anni - il tutto grazie a un suo tatuaggio sul collo - che la scorsa settimana ha costretto un ragazzo a prelevare al bancomat e a consegnargli con le minacce 250 euro in contanti e il telefono cellulare. Si tratta di un pregiudicato, senza fissa dimora, con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il 36enne è stato fermato per rapina in occasione della firma giornaliera.

Le indagini

A far scattare le indagini è stato il ragazzo, che subito dopo la rapina, in stato di choc, ha fermato un gruppo di passanti tra cui c'era un poliziotto fuori dal servizio.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.