Piemonte, con holiday-working punta a 400mila pernottamenti

Piemonte
©Ansa

Così l'assessore al Turismo, Vittoria Poggio, alle associazione di categoria: "Abbiamo territori di ineguagliabile bellezza sui quali operano già adesso strutture ricettive di grande pregio come alberghi o agriturismi capaci di soddisfare le esigenze di una clientela internazionale"

Il Piemonte fa leva sullo smart working per aumentare le presenze turistiche fino a 400mila pernottamenti al mese. La Regione lancia l'holiday working, progetto di VisitPiemonte illustrato oggi dall'assessore al Turismo, Vittoria Poggio, alle associazione di categoria. "Abbiamo territori di ineguagliabile bellezza sui quali operano già adesso strutture ricettive di grande pregio come alberghi o agriturismi capaci di soddisfare le esigenze di una clientela internazionale. L'Holiday Working è sicuramente un'opportunità da cogliere per battere la concorrenza nella ripresa del settore al tempo della pandemia". 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24