Torino, trasforma casa in una serra di marijuana: arrestato

Piemonte
©Ansa

In casa gli agenti gli hanno sequestrato 533 piante di marijuana e oltre 17 chili di sostanza vegetale

Aveva modificato l'impianto elettrico di casa per ottenere in modo furtivo l'energia elettrica con cui alimentava una serra per la coltivazione della marijuana. Un uomo di 37 anni è stato arrestato dalla polizia a Bosconero, nell'hinterland di Torino.

Il sequestro

In casa gli agenti gli hanno sequestrato 533 piante di marijuana e oltre 17 chili di sostanza vegetale. Nell'appartamento sono stati trovati anche 2.400 euro in contanti, una decina di grammi di cocaina, materiale idoneo alla produzione e allo stoccaggio di marijuana, tra cui una lavatrice da campeggio modificata per estrarre polline e resina dalle piante di marijuana. Il 37enne è stato anche denunciato per falsità materiale commessa da privato in merito a documenti contraffatti trovati nella sua disponibilità.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24