Pinerolo, cantonieri investiti da un mezzo dei rifiuti: un morto e un ferito

Piemonte

E' successo sulla Provinciale 129. Secondo una prima ricostruzione, i due sono stati travolti da un mezzo compattatore di rifiuti mentre posizionavano cartellonistica e segnali stradali in via Buriasco

Grave incidente sulla Provinciale 129 a Pinerolo, nel Torinese dove due cantonieri della Città metropolitana di Torino sono stati travolti da un mezzo compattatore di rifiuti. Rino Riceli, 45enne di Torre Pellice, è morto sul colpo mentre il collega, un 57enne, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato in elisoccorso al Cto di Torino. 

Secondo una prima ricostruzione, i due sono stati investiti mentre posizionavano cartellonistica e segnali stradali in via Buriasco. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara, ma sembra che i cantonieri fossero scesi dal furgone, nell'ambito della loro attività di sorveglianza stradale, quando un violento tamponamento li ha travolti. Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri e i dirigenti del settore Viabilità della Città metropolitana, con altri colleghi dei cantonieri coinvolti.

Il commento del vicesindaco Marco Marocco

Quella di oggi pomeriggio è "l'ennesima tragedia che colpisce i nostri uomini impegnati sul territorio", commenta il vicesindaco metropolitano Marco Marocco. "Siamo tutti sconvolti e vicini alle loro famiglie", aggiunge subito dopo essere arrivato sul luogo dell'incidente. La sindaca metropolitana Chiara Appendino, il consigliere delegato ai lavori pubblici Fabio Bianco e tutti i consiglieri metropolitani seguono in collegamento costante e hanno espresso il loro profondo cordoglio. 

Uncem: "Loro ruolo importantissimo"

Anche l'Uncem interviene sulla vicenda definendola "Un gravissimo incidente, dopo quello di alcuni anni fa in Canavese, di nuovo con due uomini coinvolti, in servizio". "Il loro ruolo è strategico e importantissimo", ricorda l'Uncem, che esprime cordoglio per la vittima e vicinanza ai famigliari. In un incidente analogo, nel febbraio 2019, altri due cantonieri erano morti lungo la strada provinciale che collega Villareggia a Mazzè, nel Torinese. Stavano lavorando ad un cantiere stradale quando sono stati travolti da una vettura.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.