Covid Asti, sequestrate 153mila mascherine: denunciato commerciante

Piemonte

L'uomo è accusato di avere immesso sul mercato mascherine Ffp2 senza i requisiti richiesti. La merce, importata dalla Cina, non aveva superato nessun test di laboratorio ed era accompagnata da documentazione priva di valore

La guardia di finanza ha denunciato un commerciante di Asti accusato di avere immesso sul mercato 153mila mascherine Ffp2 senza i requisiti richiesti, per un valore di 330mila euro, l'uomo deve ora rispondere dell'accusa di frode in commercio. La merce, importata dalla Cina, non aveva superato nessun test di laboratorio ed era accompagnata da documentazione priva di valore.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24