Covid Piemonte, in zona rossa altri 14 comuni

Piemonte

Il provvedimento interessa 12 paesi della Valle Po, nel Cuneese, e due nel Torinese legati al focolaio di Cavour. Le città in zona rossa in Piemonte salgono così a 22

Un'altra ampia zona rossa per l'emergenza Covi sarà creata in Piemonte. Secondo quanto si apprende il provvedimento comprende 12 comuni della Valle Po, nel Cuneese, e due nel Torinese legati al focolaio di Cavour (Torino) dove la stretta è in vigore da sabato scorso. I comuni interessati sono Barge, Bagnolo Piemonte, Crissolo, Envie, Paesana, Gambasca, Revello, Martiniana Po, Oncino, Ostana, Rifreddo, Sanfront, tutti nel Cuneese, e Scalenghe e Bricherario, nel Torinese. Sale così a 22 il numero dei Comuni piemontesi in zona rossa: lo erano già Cavour e i 7 Comuni della Val Vigezzo (VCO). (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.