Torino, arrestati 2 pusher: uno con gambe e piedi ricoperti di droga

Piemonte
©Ansa

La polizia ha ammanettato due 23enni per detenzione in concorso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Gli agenti, all’interno di un alloggio in via Giachino, hanno fatto irruzione sentendo provenire il rumore di uno sciacquone, scoprendo poi uno dei due ricoperto di droga mentre cercava di sbarazzarsi dello stupefacente

Gli agenti lo hanno trovato dentro il bagno con gambe e piedi ricoperti di cocaina, quella che stava buttando dentro il water per evitare che la polizia la scoprisse. È accaduto in un appartamento di via Giachino, a Torino. Due pusher, entrambi 23enni, uno senegalese e uno gabonese, sono stati arrestati per detenzione in concorso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

La vicenda

Ad insospettire i poliziotti il senegalese, già noto alle forze dell'ordine per la sua attività illecita, che nonostante fosse stato visto uscire dallo stabile, aveva dichiarato di non avere una casa. Risaliti all'alloggio gli agenti del Commissariato Barriera di Milano hanno deciso di fare irruzione sentendo provenire il rumore dello sciacquone. Giunti in bagno, hanno scoperto il 23enne gabonese ricoperto di droga.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24