Torino: all'arrivo della polizia butta 1600 euro da balcone, indagato

Piemonte

Il denaro e una decina di grammi di marijuana sono stati recuperati dalla polizia nel cortile sottostante

Quando la compagna ha aperto la porta di casa agli agenti, si è barricato in camera e ha buttato dalla finestra 1665 euro, provento della sua attività di spacciatore, e droga, ma è stato comunque denunciato. E' successo a Torino, in via Poma.

La vicenda

Gli agenti della polizia di Stato si sono presentati alla porta di casa della coppia, al quinto piano di uno stabile. La compagna ha aperto e il giovane, un 23enne, si è chiuso in camera da letto, ha aperto la finestra e ha lanciato la somma di denaro e una decina di grammi di marijuana, recuperati dalla polizia sotto nel cortile. In casa è stato ritrovato materiale utile al confezionamento della sostanza. Il ventitreenne, con precedenti specifici, è stato indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.