Torino, presidio No Tav: tutti in mascherina

Piemonte

Sul posto sono presenti le forze dell'ordine. "Sono più di noi - ha detto una speaker al megafono - e questo dà la misura di cosa significa essere No Tav in questo momento"

Più di un centinaio di No Tav si sono raccolti a Torino in corso Novara, nelle vicinanze del tribunale di sorveglianza, per un presidio di protesta contro quella che viene definita "repressione poliziesca e giudiziaria" nei confronti degli attivisti. Tutti i partecipanti hanno indossato la mascherina.

Il presidio

Sul posto sono presenti le forze dell'ordine. "Sono più di noi - ha detto una speaker al megafono - e questo dà la misura di cosa significa essere No Tav in questo momento. Ci sono centinaia e centinaia di divise mobilitate, e ci sono tentativi di accomunare il dissenso al terrorismo. Basta che compaia un volantino qualsiasi e subito Askatasuna (centro sociale vicino al movimento - ndr) diventa responsabile anche se non lo è".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24