Torino, evade dai domiciliari e picchia l'ex convivente: arrestata

Piemonte

La 40enne si trovava ai domiciliari per aver molestato il suo ex convivente. La donna è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza mentre picchiava e rubava il telefono all'uomo

Era ai domiciliari da alcune settimane per aver molestato il suo ex convivente, ma è evasa ed è tornata a perseguitare e picchiare, l'uomo. La donna, una 40enne, è stata arrestata a Torino dalla polizia, dopo che le telecamere di videosorveglianza l'hanno ripresa mentre pedinava e picchiava l'ex convivente. La donna gli ha rubato anche il telefono, ritrovato poi nell'alloggio della 40enne che è stata portata in carcere per rapina aggravata, evasione e reiterazione del reato di atti persecutori.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24