Torino, lasciano i domiciliari per una birra sotto casa: arrestati

Piemonte
©Getty

Un 21enne e un 42enne sono stati notati dai militari mentre bevevano birra nel giardino condominiale. "Siamo comunque vicini a casa", si sono giustificati

Galeotta è stata la voglia di birra. "Siamo comunque vicini a casa", così si sono giustificati un 21enne e un 42enne arrestati a Torino dai carabinieri per essere evasi dai domiciliari.

Tornati ai domiciliari

I due, residenti nello stesso stabile nel quartiere Pozzo Strada, sono stati notati dai militari mentre bevevano birra nel giardino condominiale. Dopo la convalida dell'arresto sono stati ricollocati ai domiciliari. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24