Torino, spacciava droga in stazione: arrestato 30enne

Piemonte

L'uomo è stato arrestato mentre cercava di disfarsi di un fazzoletto contenente 78 ovuli con circa 9 grammi di eroina e 4 di cocaina, in tasca 240 euro ritenuti provento della vendita di stupefacenti

Un senegalese di 30 anni, è stato arrestato a Torino con l'accusa di spaccio, l'uomo ogni mattina arrivava in treno alla stazione Torino-Stura per vendere lo stupefacente ed era talmente abitudinario che I suoi clienti non lo contattavano neppure più telefonicamente, ma lo aspettavano all'arrivo.

L'arresto

Gli agenti della sezione Falchi si sono fatti trovare al binario 9 e lo hanno visto scendere da un treno proveniente dalla provincia di Cuneo mentre un gruppo di circa 15 persone lo attendeva sulla banchina. L'uomo poi si è spostato nel sottopasso, seguito dai suoi clienti, e qui è stato arrestato, dopo aver tentato la fuga, mentre cercava di disfarsi di un fazzoletto con dentro 78 ovuli con circa 9 grammi di eroina e 4 di cocaina. Intasca 240 euro frutto delle vendite effettuate pochi istanti prima.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24