Torino, sorpreso con 96 grammi di cocaina: arrestato 29enne

Piemonte

L'attività di spaccio dell'uomo, residente in uno stabile in corso Principe Oddone, era stata segnalata alla polizia che ha proceduto a un controllo

Un uomo di 29 anni è stato arrestato a Torino dopo essere stato sorpreso in possesso di 96 grammi di cocaina e di un bilancino di precisione. L'attività di spaccio dell'uomo, residente in uno stabile in corso Principe Oddone, era stata segnalata alla polizia che ha proceduto a un controllo. Il 29enne è stato trovato in possesso di circa 915 euro in contanti e di un portachiavi con sette diverse chiavi. Solo due di queste erano relative all'abitazione. Gli agenti, quindi, intuendo che una delle restanti permetteva l'accesso in altri locali dello stabile, hanno scoperto nella parte inferiore del palazzo uno sgabuzzino che è stato aperto grazie alle chiavi sequestrate. In una scatola di cartone sono stati trovati tre involucri in cellophane contenenti la cocaina e il bilancino di precisione.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24