Torino, pretende il pagamento: arrestato parcheggiatore abusivo

Piemonte

Il 35enne, che avrebbe strappato dalle mani di un uomo una banconota da 20 euro e tentato di rubargli il borsello, deve ora rispondere dell'accusa di rapina

Pretendeva il pagamento del servizio reso e così il parcheggiatore abusivo è stato arrestato dalla polizia davanti all'ospedale San Giovanni Bosco, a Torino. Si tratta di un 35enne di origini marocchine, pregiudicato, che deve ora rispondere del reato di rapina. Al rifiuto di un uomo appena uscito dall'ospedale con il braccio ingessato, il 35enne avrebbe reagito strappandogli di mano una banconota da venti euro e, con l'aiuto di due complici che sono fuggiti, ha tentato anche di rubargli il borsello. E' stato allora che la vittima dell'aggressione si è rifugiato all'interno dell'ospedale e ha chiamato il 112. La polizia, arrivata sul posto ha fermato dopo poco il parcheggiatore abusivo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24