Torino, usura: arrestato 49enne in flagranza di reato

Piemonte

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo operativo in largo Sempione, nei giardini intitolati a Peppino Impastato, mentre si faceva consegnare 1260 euro da una donna

Un uomo di 49 anni, ufficialmente senza fissa dimora e disoccupato, è stato arrestato in flagranza a Torino per usura. L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo operativo in largo Sempione, nei giardini intitolati a Peppino Impastato, mentre si faceva consegnare del denaro da una donna: appena ha preso i soldi per lui sono scattate le manette. A quanto ricostruito l’uomo aveva preteso dalla quarantenne 1260 euro a saldo di un prestito di 880 euro, con un tasso di interesse pari al 43%. Secondo gli investigatori è possibile che vi siano altre vittime,  persone bisognose che avrebbero fatto ricorso all'usuraio per avere in prestito piccole somme di denaro.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24