Coronavirus Piemonte, lavoratori dello spettacolo ricevuti in Regione

Piemonte

La firma dell'accordo tra l'ente e i lavoratori per il sostegno al settore messo in crisi dalle conseguenze dell'emergenza sanitaria, è stata rimandata ad agosto

È rimandata ad un prossimo incontro, il 6 o il 7 agosto, la firma dell'accordo tra Regione Piemonte e i lavoratori dello spettacolo per il sostengo del settore. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI) "L'assessore Chiorino ha chiesto del tempo per valutare la delibera approvata dalla giunta Zaia - spiega Elio Balbo, portavoce dell'associazione dei lavoratori - che eroga mille euro a tutti i lavoratori dello spettacolo che versano contributi ex Empals. Questa giornata per noi era molto attesa e importante, perché ha rappresentato l'apertura di un tavolo che ci auguriamo porti davvero al sostegno di un settore messo in ginocchio e alla consapevolezza da parte degli assessori che il bonus solidarietà cultura di cui ha parlato la Poggio non può essere sufficiente perché esclude tutti i lavoratori subordinati, parasubordinati e intermittenti che rappresentano l'80% della forza lavoro italiana nel settore".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24