Castellamonte, rapina in banca e fugge sull'auto del padre: arrestato

Piemonte
©Fotogramma

L'episodio è accaduto il 22 maggio. I carabinieri hanno disseminato posti di controllo in tutta la provincia e hanno bloccato il fuggitivo, 32 anni, in una zona boschiva a Ceresola

Rapina una banca armato di pistola e si allontana sull'auto di proprietà del padre. L'episodio è accaduto il 22 maggio a Castellamonte, in provincia di Torino. I carabinieri hanno disseminato posti di controllo in tutta la provincia e hanno bloccato il fuggitivo in una zona boschiva a Ceresola.

L'arrestato

L'uomo ha 32 anni, è residente a Chivasso, già noto alle forze dell'ordine e sospettato di avere messo a segno altri colpi analoghi. Il bottino, nascosto in un doppiofondo nel bagagliaio dove c'erano anche un manganello, un tirapugni e la pistola scenica Beretta senza tappo rosso usata per commettere la rapina, è stato recuperato.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.