Coronavirus, minore del Torinese finge contagio: segnalato ai carabinieri

Piemonte

Un 17enne di San Benigno Canavese rischia una denuncia per procurato allarme. Il giovane ha diffuso sui social network un’immagine fasulla, scrivendo di essere risultato positivo al Covid-19

Un 17enne di San Benigno Canavese (nel Torinese) rischia una denuncia per procurato allarme per aver diffuso sui social network un’immagine fasulla, scrivendo di essere stato contagiato dal coronavirus e di trovarsi in ospedale a Torino. Nella foto si faceva esplicito riferimento a un caso di Covid-19 all’interno del territorio comunale. L’amministrazione comunale ha segnalato il caso ai carabinieri.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.