Rivoli, scoperto traffico di componenti d'auto rubati

Piemonte

Gli agenti hanno intercettato, in un deposito di una ditta di consegne all'Italia e all'estero, otto scatoloni con 838 compressori e 238 motorini d'avviamento

A Rivoli, in provincia di Torino, la polizia ha scoperto un traffico illecito di componenti di auto da oltre 300mila euro. Gli agenti hanno intercettato, in un deposito di una ditta di consegne all'Italia e all'estero, otto scatoloni con 838 compressori e 238 motorini d'avviamento.

Gli accertamenti

Dagli accertamenti è emerso che il materiale era stato rubato nelle scorse settimane da alcune ditte dell'Interporto Sito. Secondo la ricostruzione degli investigatori, la merce sarebbe stata spedita all'estero tramite un intermediario per conto di una società turca con sede a Istanbul.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.