Torino, bimbo disabile muore durante trasporto: aperta un’inchiesta

Piemonte

Dall’autopsia è emerso che il piccolo, di 8 anni, potrebbe essere deceduto a causa di un rigurgito. La Procura ora indaga per escludere eventuali responsabilità degli operatori che in quel momento avevano in carico il bambino a bordo di un furgone attrezzato

Giovedì scorso, un bambino di 8 anni di origine marocchina, affetto da grave disabilità, è morto mentre veniva accompagnato in una ludoteca di Torino a bordo di un furgone attrezzato per il trasporto disabili. In seguito all’accaduto, la Procura del capoluogo piemontese ha aperto un fascicolo di indagine per fare chiarezza sul decesso del bimbo: dall’autopsia è infatti emerso che il piccolo, affetto da gravi patologie, tra cui la tetraparesi spastica, potrebbe essere morto a causa di un rigurgito. Ora, ulteriori accertamenti si rendono necessari per escludere eventuali responsabilità degli operatori che in quel momento avevano in carico il bambino. 

Torino: I più letti