Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Vercelli, omicidio Merlo: figlio adottivo condannato all’ergastolo

I titoli delle 8 di Sky TG24 del 27/09

1' di lettura

Caleb Ndong Merlo, 39enne originario del Camerun, è stato giudicato colpevole dell’omicidio della madre adottiva, Paola Merlo, vercellese di 66 anni, avvenuto nel luglio del 2018 

E’ stato condannato all’ergastolo Caleb Ndong Merlo, il 39enne originario del Camerun accusato di aver ucciso la madre adottiva, Paola Merlo, vercellese di 66 anni, nel luglio del 2018. I giudici della Corte d'Assise di Novara hanno ritenuto Caleb colpevole di omicidio premeditato, accogliendo le richieste dei pm Davide Pretti e Francesco Alvino. L'imputato, che si è sempre detto innocente, alla lettura della sentenza si è portato le mani al volto in segno di disperazione. I difensori hanno annunciato che attenderanno la lettura delle le motivazioni e presenteranno appello.

Le accuse

Caleb, secondo le accuse, aveva inscenato un incidente domestico per giustificare la morte della madre adottiva. Le indagini sui tabulati telefonici inoltre, secondo la Procura, smentirebbero la tesi del 39enne, localizzandolo a pochi metri dalla casa dove era avvenuta l'uccisione.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"