Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Novara, bimbo morto durante un incendio: indagata la madre

I titoli delle 18 di Sky tg24 del 12/07/2019

1' di lettura

La donna è accusata di abbandono di minore seguito da decesso. Sul corpo del piccolo di 23 mesi è stata eseguita l'autopsia

È indagata la madre del bimbo di poco meno di 2 anni deceduto a causa dell'incendio divampato in una casa a Novara il 3 luglio scorso. La donna è accusata di abbandono di minore seguito da decesso. Sono ancora in corso indagini e accertamenti, ma per la Procura di Novara il comportamento della donna, che ha lasciato il bambino e suo fratello di 13 mesi da soli, potrebbe non essere ritenuto esente da responsabilità.

La vicenda

Dopo essere rimasto intossicato nel rogo di via della Riotta, il bimbo, che avrebbe compiuto due anni il prossimo 5 agosto, ha lottato per quasi una settimana, ma è deceduto l'8 luglio nel reparto di terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Novara. Il fratellino minore di 13 mesi è riuscito a salvarsi.

Via libera alla celebrazione dei funerali dopo l’autopsia

Il 12 luglio è stata eseguita l'autopsia sul corpo del piccolo e nei prossimi giorni potranno essere celebrati i funerali. In un primo tempo il Comune di Novara era pronto a dichiarare il lutto cittadino, ma la famiglia ha chiesto che le esequie vengano celebrate in forma strettamente privata.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"