Fiamme in una scuola di Torino: ipotesi di origine dolosa

Piemonte
Immagine d'archivio (Agenzia Fotogramma)

Un incendio è divampato ieri sera in un’aula del Convitto Umberto I. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco e non ci sono intossicati 

Un incendio è divampato ieri sera, domenica 24 marzo, nell'aula 20 del Convitto Umberto I, noto istituto scolastico del centro di Torino, che ospita scuola primaria, secondaria di primo grado e licei, ma anche un collegio. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco e non risultano esserci intossicati. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire le cause del rogo. L’ipotesi è che l’incendio sia doloso.

Lezioni sospese

Sono state sospese le lezioni per i bambini della scuola primaria. "Il primo piano, quello che ospita gli studenti delle elementari, non è agibile - spiega la direttrice scolastica, Giulia Gugliemini - quindi, per i piccoli ho dovuto sospendere le lezioni. Per gli altri, la giornata si svolgerà in maniera regolare". A far scattare l'allarme, ieri sera intorno alle 22, il fumo che si è sparso per il corridoio. I ragazzi, che dormono al secondo piano, 120 giovani da tutte le parti del mondo, sono stati fatti evacuare.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24