Devastano centro di Condove "per noia", denunciati 5 giovani

Piemonte
Un fermo-immagine del video che ha incastrato i minori (ANSA)

Il gruppo ha spaccato le vetrine di numerose attività lanciando estintori e altri oggetti, ha frantumato le bacheche di Anpi e Fidas, ha rigato numerose macchine posteggiate e si è intrufolato in garage privati

Cinque ragazzini, due 18enni e tre minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri per danneggiamento aggravato e furto. Nella notte tra il 2 e il 3 febbraio, a Condove, in Valle di Susa, il gruppo ha spaccato le vetrine di numerose attività lanciando estintori e altri oggetti, ha frantumato le bacheche di Anpi e Fidas, ha rigato numerose macchine posteggiate e si è intrufolato in garage privati. Il motivo? Hanno agito "per noia per provare emozioni forti", come hanno rivelato ai carabinieri che li hanno identificati grazie alle telecamere di sorveglianza della zona.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24