Torino, rapina a supermercato di Collegno: arrestata una coppia

Piemonte
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
polizia_fotogramma

Avevano fatto irruzione con il volto coperto da calze di nylon, avevano minacciato una cassiera con dei coltelli e si erano fatti consegnare circa 300 euro in contanti 

Arrestata una coppia a Collegno, in provincia di Torino, per una rapina ai danni di un supermercato avvenuta il 13 dicembre 2018. I due sono stati identificati grazie alle telecamere di sorveglianza del centro commerciale.

Hanno gettato i giacconi in un parco e sono tornati a casa

I due, una donna di 43 anni e un uomo di 45 anni, avevano fatto irruzione con il volto coperto da calze di nylon, avevano minacciato una cassiera con dei coltelli e si erano fatti consegnare circa 300 euro in contanti. Poi erano usciti dal negozio, avevano gettato i giacconi in un parco ed erano tornati a casa. Gli agenti del commissariato San Paolo il giorno della rapina avevano notato la coppia passeggiare per strada senza giacca nonostante il freddo. Dopo aver visto i filmati hanno collegato il dettaglio con la rapina.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24