Vandali danneggiano un treno in una stazione dell'Alessandrino

Piemonte
Immagine d'archivio (ANSA)

Undici finestrini di un regionale sono stati danneggiati nella notte, mentre il convoglio si trovava fermo nella stazione di Acqui Terme 

Undici finestrini di un treno regionale sono stati danneggiati nella notte di oggi, venerdì 25 gennaio, da alcuni vandali, che hanno preso di mira due carrozze del convoglio mentre questo si trovava fermo in sosta notturna in stazione. E’ successo ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria. Ad essere danneggiato è stato il regionale 6053, attivo sulla linea ferroviaria Acqui-Genova.

Disagi ai passeggeri

Per evitare la cancellazione della corsa, il personale ha messo in sicurezza le parti danneggiate e ha vietato l'accesso alle vetture non praticabili per motivi di sicurezza. Lo stop forzato in officina per la riparazione ha comportato, per oggi, dei disagi ai passeggeri: alcuni treni regionali infatti circolano con un minor numero di posti a disposizione.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24