Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bomba della seconda guerra mondiale fatta brillare nell'Alessandrino

Immagine d'archivio (Agenzia Fotogramma)
1' di lettura

L’ordigno era stato rinvenuto sotto un ponte, nel territorio di Valenza, al confine con la Lomellina, durante i lavori di pulizia dell'alveo del Po 

E' stata disinnescata oggi, domenica 20 gennaio, poco dopo le 18, una bomba dell’aviazione americana trovata lo scorso 7 gennaio nell’Alessandrino. L’ordigno, risalente alla Seconda guerra mondiale, era stato rinvenuto sotto un ponte, nel territorio di Valenza in provincia di Alessandria, al confine con la Lomellina, durante i lavori di pulizia dell'alveo del Po. A svolgere l'intervento sono stati gli artificieri del 32esimo reggimento Genio guastatori della brigata alpina Taurinense. Dopo il 'despolettamento' e la messa in sicurezza, l'ordigno è stato rimosso e portato in una zona a nord del ponte ferroviario, dove è stato fatto brillare. Alle operazioni hanno preso parte anche i vigili del fuoco. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"