Torino, evita rimpatrio e torna a spacciare: arrestato pusher

I titoli di Sky Tg24 delle 10 del 6/12

1' di lettura

Avrebbe dovuto essere rimpatriato, ma la macchina della polizia che lo trasportava all'aeroporto era rimasta coinvolta in un incidente. Una volta guarito era tornato a spacciare

Al posto che rimpatriare era tornato a spacciare a Torino. Un marocchino di 27 anni avrebbe dovuto essere rimpatriato il 29 novembre, ma l’auto della polizia che lo doveva portare all’aeroporto di Malpensa era rimasta coinvolta in un incidente. A causa delle lesioni riportate l'uomo non era stato trattenuto al Centro di permanenza per il rimpatrio di Torino. Una volta guarito dalle ferite era tornato a spacciare. Dopo un breve inseguimento gli agenti del commissariato Barriera Milano lo hanno arrestato in via Bologna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Era in possesso di alcune dosi di hashish. Sarà processato per direttissima e verrà trattenuto al Cpr in attesa di rimpatrio.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"