Torino, chiede sesso a un 16enne e lo rapina: arrestato

Piemonte
polizia_ansa

L’uomo, un cittadino romeno di 21 anni, è accusato di rapina aggravata, violenza sessuale e minacce gravi. L'aggressore ha adescato la vittima su un pullman 

Un romeno di 21 anni è stato arrestato a Torino per rapina aggravata, violenza sessuale e minacce gravi. Il fermo è stato eseguito dagli agenti di polizia. L’uomo ha adescato la vittima, un ragazzo di 16 anni, su un pullman della linea 56 e gli ha chiesto di fare sesso a pagamento. Davanti al rifiuto del giovane lo ha minacciato con un coltello e l’ha costretto a seguirlo nel bagno di un bar. A quel punto, nel locale, ha preteso di essere toccato e ha chiesto al 16enne di consegnarli tutti i soldi che aveva. Dopo aver ottenuto 15 euro, l’aggressore è scappato. La vittima si è rivolta agli agenti del commissariato San Paolo e ha tracciato l’identikit del suo aguzzino, che ha reso possibile identificare e rintracciare il 21enne romeno.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.