Nel furgone 7 chili di marijuana: due arresti nel Torinese

foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

In manette il corriere di 29 anni e il socio, un 22enne. Nell'abitazione di quest'ultimo sono stati trovati 3 chili di stupefacente, un armadio usato come essiccatoio e due bilancini

Trasportava droga per conto di un amico e, per evitare i controlli, ha forzato un posto di blocco a Chieri, nel Torinese. Un 29enne di Asti è stato arrestato dai militari: nel furgone aveva oltre 7 chili di marijuana, conservati in tre sacchi di plastica. L'uomo ha spiegato di fare il corriere per il suo socio, un cameriere di 22 anni. Anche quest'ultimo è finito in manette per possesso di stupefacenti: in casa aveva tre chili di marijuana, un armadio utilizzato come essiccatoio e due bilancini di precisione.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"