Litigano per una partita di calcio, un morto nell'Astigiano

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

L'uomo era ospite di una comunità di recupero a Vaglierano, la rissa è scoppiata dopo il match Udinese-Juventus della scorsa settimana 

È morto dopo sei giorni di ricovero all'ospedale di Asti. La vittima, un italiano di 52 anni, era ospite di una comunità di recupero di Vaglierano ed è rimasto ferito durante una lite nata per motivi calcistici. La rissa è scoppiata al termine di Udinese-Juventus, l'uomo ha visto il match in tv, poi la tragedia. Il 52enne è caduto dopo essere stato preso a pugni da un ventenne, marocchino, arrestato dai carabinieri. La vittima ha lottato tra la vita e la morte per quasi una settimana, aveva infatti sbattuto la testa riportando un grave trauma cranico. Il giovane marocchino arrestato potrebbe ora essere accusato di omicidio. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"