Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Paura Coronavirus, Plague Inc è l'app iOS più scaricata in Cina

Polmonite virale, Rezza: prevenzione fondamentale

2' di lettura

Secondo alcuni utenti del social media Weibo, l’improvvisa popolarità dell’applicazione potrebbe essere legata al desiderio degli utenti cinesi di affrontare, seppur virtualmente, i propri timori legati all’epidemia 

In Cina, dove nelle ultime settimane un nuovo coronavirus ha contagiato centinaia di persone, l’app più scaricata sui dispositivi iOS mercoledì 22 gennaio è stata Plague Inc Evolved. Si tratta di un videogioco di strategia sviluppato da Ndemic Creations nel 2012, in cui il giocatore deve diffondere un virus letale e trasformarlo in una pandemia prima che la comunità scientifica possa sviluppare una cura. Secondo alcuni utenti del social media cinese Weibo, l’improvvisa popolarità dell’applicazione potrebbe essere legata al desiderio degli utenti cinesi di affrontare, seppur virtualmente, le proprie paure legate al coronavirus, che finora ha portato al decesso di 25 persone.

Ndemic Creations invita gli utenti a informarsi

Su Twitter, Ndemic Creations ha dichiarato di aver ricevuto numerose domande sull’epidemia di coronavirus e ha condiviso un link al sito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, dove sono riportate numerose informazioni sul nuovo agente virale (noto in gergo scientifico come 2019-nCoV), di cui la comunità scientifica ha iniziato a tracciare un primo e parziale identikit. Dalla sua pubblicazione, Plague Inc Evolved è stato scaricato più di 120 milioni di volte e ha ricevuto vari riconoscimenti dalla critica (per esempio, nel 2012 è stato candidato da IGN come “miglior gioco di strategia dell’anno”).

La popolarità di Plague Inc Evolved

Nonostante abbia ormai alcuni anni sulle spalle, il gioco torna spesso a far parlare di sé, soprattutto quando si verificano delle epidemie. I download dell’app, infatti, aumentarono anche nel 2014, quando il virus ebola infettò migliaia di persone in Africa occidentale. In quell’occasione, Ndemic Creations raccolse 76mila per contribuire alla lotta contro la malattia. Gli sviluppatori hanno più volte utilizzato la popolarità dell’app per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi particolarmente delicati, come testimonia l’inserimento dei No Vax come malus all’interno del gioco, avvenuto nel corso del 2019 in seguito a una petizione firmata da oltre 20.000 persone.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"