Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spotify ha creato playlist dedicate agli animali domestici

La storia di Spotify

1' di lettura

La celebre piattaforma di streaming musicale, dopo un’analisi di mercato, ha creato un algoritmo capace di generare liste di canzoni specifiche per il benessere dei propri animali, basate sulla specie e sulle caratteristiche comportamentali degli stessi 

La musica è uno dei tanti aspetti che riguardano le relazioni tra gli esseri umani ed evidentemente lo è anche nel rapporto tra l’uomo e i propri animali domestici. Almeno è questo ciò che sostiene, dopo un’attenta analisi, Spotify, la celebre piattaforma di streaming musicale che ha voluto creare una vera e propria playlist di canzoni da far ascoltare ai propri animali, a seconda della specie e persino delle caratteristiche comportamentali.

La ricerca alla base dell’idea

Gli ingegneri di Spotify, infatti, hanno potuto constatare che esiste qualcosa di straordinariamente speciale nella relazione che gli umani hanno con gli animali domestici, fatta di amore incondizionato e tante coccole. Spesso è difficile esprimere a parole l'emozione che questi animali suscitano, oltre alla pura felicità. Quindi è naturale che anche i padroni vogliamo farli stare bene e molti di loro credono di fare esattamente questo con la musica. Questa tesi arriva dopo uno studio condotto su come i proprietari di animali domestici utilizzino la musica con i loro animali domestici. Spotify, come si può leggere in un articolo apparso sul sito ufficiale, ha infatti scoperto che il 71% dei proprietari di animali domestici, intervistati in cinque Paesi del mondo, suona della musica per i propri animali domestici. Ma non solo, dicono gli esperti, perché i risultati sono interessanti anche dal momento che dimostrano che, il più delle volte, l’uomo pensa al benessere emotivo dei propri animali, con il 70% di essi che lo fa quotidianamente. Inoltre, 8 persone su 10 credono che ai loro animali piaccia la musica e circa il 46% delle persone ritiene che la musica sia un antistress per i propri amici a quattro zampe.

Gli step per l’ascolto

Valutati gli esiti di queste ricerche, Spotify ha studiato un algoritmo per creare la playlist perfetta per far divertire insieme padroni ed animali. Cliccando sul link della specifica sezione, sarà possibile ascoltarla, non prima di aver seguito alcuni passaggi. Come primo step andrà scelta la specie del proprio animale domestico tra cane, gatto, iguana, criceto o uccello. Quindi si potrà selezionare una caratteristica comportamentale dell’animale, che sia esso tranquillo o particolarmente energico, timido o amichevole. Il terzo passaggio prevede la possibilità di aggiungere il nome e una foto in modo tale che la copertina della playlist sarà totalmente personalizzata. Infine non resta altro da fare che ascoltarla e magari anche condividerla sui social, utilizzando l’hastag #SpotifyPets.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"